-
-
1.054 m
323 m
0
6,3
13
25,18 km

912 εμφανίσεις, 12 αποθηκεύσεις

κοντά στην περιοχή Moggio Udinese, Friuli Venezia Giulia (Italia)

Quota di partenza, 340m (Moggio Udinese)
Quota max, 1050m s.l.m.
Sviluppo: 25 km 
Dislivello: 1250 m
Ciclabilità 94% 
Difficoltà: BC - S1/S2
Verso antiorario 
Cartografia: Tabacco 1:25.000 – Foglio 18    
La Val Aupa è una vallata delle Alpi Carniche che mette in comunicazione i comuni di Moggio Udinese e Pontebba . Attraversata dall’omonimo torrente mantiene ancora molto della sua selvaggia bellezza. Dopo l’abitato di Moggio ( capoluogo ) salendo troviamo numerose frazioni di cui l'ultima è Saps dalla quale partiremo. 
Itinerario ad anello nel cuore della Val Aupa,vallata delle Alpi Carniche che mette in comunicazione i comuni di Moggio Udinese e Pontebba . Attraversata dall’omonimo torrente mantiene ancora molto della sua selvaggia bellezza.
- La partenza avviene da Moggio Udinese capoluogo della vallata. Si pedala su asfalto fino al bivio per Pradis.
- Si sale lungo la rotabile fino all'incrocio per la Val Alba, dopo un paio di chilometri si raggiunge l'ultimo tornante della strada che porta al tunnel del metanodotto.
- Dal tornante si prende il sentiero in leggera discesa e superato un impluvio si spinge per circa 5 minuti.
- La discesa si sviluppa nel bosco su un sentiero terroso a tratti scorrevole fino ai ruderi dei vecchi stavoli (Vuadett). Da qui il sentiero diventa più ripido fino a deviare decisamente sulla sinistra in direzione Drentus (difficoltà S2).
- Dal borgo si prosegue su asfalto fino ad incrociare il cartello giallo (mtb Dordolla). Si prende un sentiero sulla destra a tratti scalinato, si supera un ponticello, brevissimo tratto a spinta, si continua percorrendo gli stretti vicoli di Dordolla e poi si scende su asfalto sino al ponte che confluisce sulla rotabile della Val Aupa.
- Seguendo la direzione per Bervorchians si arriva al bivio per la salita al Rif Grauzaria, segnavia Cai 437. La strada sale su asfalto con pendenze impegnative per circa 1 km.
- Si svolta a sx su sentiero da dove bisogna procedere a spinta per circa 20 minuti fino a raggiungere i ruderi di casera Flop.
- Al bivio (cartellonistica) si gira a sinistra seguendo il percorso del sentiero Fassoz. Superato un ponticello in legno si pedala in leggera contropendenza e cambiato versante si scende leggermente fino a quando il sentiero riprende a salire, da qui altri 10 minuti a spinta. Con alcuni tornanti si guadagna quota fino a raggiungere i ghiaioni sotto le parete est del m.te Grauzaria.
- Raggiunto il bivio per il paese Grauzaria ha inizio l'entusiasmante discesa verso b.go Fassoz (difficoltà S1/S2).
- Lungo la rotabile della Val Aupa si fa ritorno al punto di partenza.

Buon divertimento.

Σχόλια

    You can or this trail