Alek Nardello

Ώρα  4 ώρες 28 λεπτά

Σύνολο σημείων 3572

Uploaded 3 Ιουλίου 2017

Recorded Ιουλίου 2017

-
-
301 m
46 m
0
11
22
44,36 χιλιόμετρα

756 εμφανίσεις, 25 αποθηκεύσεις

κοντά στην περιοχή Artigianale Marina, Abruzzo (Italia)

Tortoreto Lido - Salino - Tortoreto Alto - Colle Luna - Di Febo - Terrabianca - Case Alte (Sant'Omero) - Mosciano Sant'Angelo - Montone - Tortoreto

Bellissimo percorso, non impegnativo, vario e veramente panoramico.
Si parte da Tortoreto lido dove stiamo soggiornando per le vacanze, e si costeggia il fiume Salinello, passando sotto i pilastri dell'autostrada, fino ad incrociare la SP8 in località Salino, la si attraversa e si imbocca la strada che porta a Tortoreto Alto però per poco, perché dopo un centinaio di metri si svolta a destra e si imbocca una strada sterrata che, all'ombra delle piante, vi farà sbucare all'incrocio di Colle San Giovanni dove ritroverete la strada asfaltata. Si sale percorendo un tratto asfaltato davvero ripido.
Arrivati a Tortoreto Alto prendetevi un po' di tempo per girare il paese, ci vuole poco e ne vale la pena.
Usciti da Tortoreto si prende la strada verso Corropoli-Alba Adriatica, se si vuole, dopo qualche centinaio di metri si può fare una deviazione verso un ripetitore e scendere poi alltraverso i campi, altrimenti proseguite dritti fino a che non giungerete ad un incrocio dove parte una strada sterrata sulla destra. Imboccatela e scendete ad un "laghetto", costeggiatelo e poi di nuovo in salita fino a Colle Luna.
La parte successiva è un dolce sali scendi, con un lungo tratto pianeggiante (ippovia) che vi farà arrivare, attraverso via Torquato al Salinello, alla SP8.
Attraversate la strada e imboccate via Palombare, dopo il ponte vi troverete di nuovo in mezzo alla campagna. Dopo un'agriturismo la strada si fa bianca, ma si sale senza problemi perché il fondo è bello.
Altro tratto sterrato è la salita a Mosciano Sant'Angelo.
A Mosciano non ci fermiamo, non ci sembra uno spettacolo di paese, per cui lo percorriamo in lungo e poi ci addentriamo per una via che inizialmente sembra cieca (via T. Noce), ma che invece prosegue in discesa.
Prima di Montone la traccia presenta una deviazione, è un taglio che non siamo riusciti a fare per la fitta vegetazione presente in luglio, magari in un altro periodo dell'anno è percorribile.
Sulla salita, prima del centro di Montone c'è una fontana su cui ci si può rinfrescare e rifornire.
Il resto è solo discesa con arrivo alla zona artigianale e quindi al tratto iniziale del percorso.

Il giro l'abbiamo fatto d'estate ma abbiamo trovato una giornata favorevole, fate attenzione perché buona parte del tracciato è esposto al sole, perché ci sono pochi tratti all'ombra. Ci sono comunque molti punti in cui è possibile rifornisci d'acqua (fontane o bar).
Bel borgo, sicuramente da visitare

Σχόλια

    You can or this trail