-
-
204 m
66 m
0
11
22
44,66 km

49 εμφανίσεις, 5 αποθηκεύσεις

κοντά στην περιοχή Premariacco, Friuli Venezia Giulia (Italia)

Nel triangolo fra Udine, Cividale del Friuli e Cormons si trovano diverse colline di origine morenica o tettoniche, accattivanti ciclisticamente per le loro strade e sentieri, turisticamente per gli ambienti e la varietà enogastronomica presente.
Dalla piazza di Premariacco, servita da diversi parcheggi nelle vicinanze, si inizia la prima parte del percorso, dedicata al riscaldamento. Infatti la prima dozzina di km si svolgono lungo strade di campagna, pianeggianti e in buone condizioni.
Si esce dal paese di Premariacco sopra l'indimenticabile ponte stradale sul Fiume Natisone, si svolta per raggiugere in breve il paese di Firmano per ritornare al lato destro del fiume, stavolta su di un ponte ciclopedonale. Si attraversa l'abitato di Primulacco per procedere sullo sterrato a Nord del paese di Buttrio.
Si pedala per una dozzina di km in ambiente pianeggiante quasi sempre su sterrato, di buone condizioni, nella campagna: una buona occasione per il riscaldamento oltre alle chiacchierate con gli altri in bici.
Al procedere ci si avvicina al colle di Buttrio, visibile quasi dall'inizio e di cui si nota l'avvicinamento. Entrati nel paese si passa accanto ad una chiesetta storica, attratti dal suo fino campanile. Oltrepassata, inizia subito la salita alla collina, tutta su asfalto fra boschi e vigneti, su strada larga e senza rampe.
In cima al colle si devia su sterrato: la quota guadagnata apre la vista sui colli circostanti, molti dei quali verranno percorsi in seguito. Infatti, scesi a Manzano si raggira il suo centro per salire quindi alle colline verso Orsaria. Una rampetta all'inizio porta in quota dove si procede lungo un saliscendi nei vigneti in direzione Nord con vista all'arco alpino, posto di fronte.
Si è giunti allora al paese di Orsaria. Prestare attenzione al ponte! Discesa e salita portano all'altro lato del Fiume Natisone, il quale verrà costeggiato su sterrato per un paio di chilometri. Si attraversa il paese di Oleis per iniziare la salita su asfalto verso l'Abbazia di Rosazzo. Inizio tranquillo, nel bosco e prima dell'incrocio si trova il tratto più ripido. Alla sua fine si apre la vista all'abbazia, raggiungibile in breve ed apprezzabile dal piazzale antistante.
Si prosegue in salita, sentita ma breve, per scavalcare la collina e scendere nel suo versante settentrionale. Si devia quindi su sterrato nei vigneti, raggiungendo un canale oltrepassato su un ponte.
Inizia l'ultima salita del giro, una strada bianca fra vigneti e boschi che sale alla Rocca Bernarda. L'ascesa è composta da due tratti di salita alternati a tratti tranquilli.
Giunti in quota si gode della vista sulle colline e vigneti circostanti, la città di Cividale del Friuli, le Alpi e molto ancora.
Inizia allora la divertente discesa, seguita da un mix di sterrato e asfalto che riporta al ponte ciclopedonale sul Fiume Natisone e quindi a Premariacco, termine del giro.
Il tracciato ha uno sviluppo di 43km su strade sterrate o asfaltate secondarie con un dislivello totale di 400m. Non sono presenti tratti difficili, nè tecnicamente che fisicamente: le rampe presenti in salita sono sempre corte ed eventualmente "evitabili" a piedi. Percorso fattibile tutto l'anno, sconsigliati i giorni seguenti alle piogge.

Σχόλια

    You can or this trail