Mokatrekking

Ώρα  10 ώρες 24 λεπτά

Σύνολο σημείων 3249

Uploaded 6 Ιουλίου 2017

Recorded Ιουλίου 2017

  • Rating

     
  • Information

     
  • Easy to follow

     
  • Scenery

     
-
-
2.117 m
1.502 m
0
6,9
14
27,66 km

1314 εμφανίσεις, 41 αποθηκεύσεις

κοντά στην περιοχή Casone, Toscana (Italia)

Bellissima escursione, impegnativa per la lunghezza ed il dislivello. Se vi è la possibilità è consigliabile fare l'escursione in due giorni (1° giorno, Monte Prado - 2° giorno, Monte Cusna) fermandosi a dormire al Rifugio Battisti.
Lasciamo l'auto, lungo la strada sterrata che conduce da Casone Profecchia al Passo delle Forbici, in corrispondenza della strada Forestale per il Rifugio Cella. Prendiamo il sentiero CAI n° 54 che attraverso il sottobosco in breve ci conduce al Rifugio Cella (mt.1650), da qui in ripida salita ci dirigiamo attraverso pascoli erbosi verso Passo Bocca di Massa (mt.1811). Prendiamo a sinistra il sentiero di crinale n°00, il segnavia indica per il Monte Prado ore 1,50; proseguendo lungo il panoramico crinale si supera il Monte Cella (mt.1942), Passo degli Scaloni (1927), Monte Vecchio (mt.1982), Passo del Monte Vecchio (mt.1934) giungendo alla cima del Monte Prado (mt.2054). Il bellissimo panorama a 360°ci appaga della fatica. Continuiamo sul sentiero di crinale n°00 scendendo alla Sella del Prado (mt.1920), ammiriamo dall'alto il bellissimo Lago della Bargentana e deviamo a destra su sentiero n° 631 (AVP) che ci porterà sulle rive dello specchio d'acqua. Lo scenografico contesto in cui si trova il lago merita una sosta, nelle sue acque verdi si possono vedere i tanti pesci che lo popolano. Proseguiamo con il sentiero n°631 fino al vicino Passo di Lama Lite (mt.1771) da quì in breve con il sentiero n°615 arriviamo al Rifugio Cesare Battisti. Ci riforniamo d'acqua e ripartiamo continuando sul sentiero n°615 fino al Passone (mt.1857) dove sotto una croce stilizzata si apre la vista sull'Abetina Reale - Alta Val Dolo e sull'infinito panorama circostante. Percorriamo un brevissimo tratto non marcato attraverso gli ampi pascoli erbosi, riprendiamo il sentiero n°607 iniziando la salita verso il Monte Cusna. Seguendo sempre lo spoglio crinale e soffermandoci ad ammirare il panorama, superiamo Monte La Piella (mt.2077), Sasso del Morto (mt.2076), Rifugio Emilia 2000 (chiuso,è l'arrivo della seggiovia da Rescadore). Proseguiamo, il sentiero n°607 adesso sale il crinale del Monte Cusna con il segnavia che indica Sentiero EE, noi preferiamo deviare sulla nostra destra prendendo il sentiero n°607/A, a seguire il n°619 che con un giro più ampio (ma non meno ripido) ci conduce sulla cima del Monte Cusna (mt.2120). Superbo il panorama a 360°, la foschia presente in lontananza c'impedisce di distinguere le catene e le cime delle Alpi, mentre osserviamo frà le tante la "vicina" Pietra di Bismantova. Ripartiamo, seguendo il ripido sentiero n°627 scendiamo alla Costa delle Veline, prendiamo a sinistra il sentiero n°623. Il piccolo Lago di Cusna è privo di acqua, proseguiamo sul sentiero che lungo la Costa delle Veline ci riconduce nei pressi del Passone, incontriamo del bestiame al pascolo. Da qui riprendiamo un tratto del sentiero n°615 che avevamo già percorso, facciamo nuovamente rifornimento d'acqua al Rifugio Cesare Battisti, quindi passando ancora per il vicino Passo Lama Lite prendiamo sotto il Monte Cipolla il sentiero n°633 (AVP - Sentiero Spallanzani) che ci ricondurrà al Passo Bocca di Massa. Alcune vecchie frane, la presenza di alcuni alberi caduti e l'erba alta presente sul sentiero, rendono questo tratto non "piacevole". Dal passo Bocca di Massa ripercorriamo il sentiero n°54 che abbiamo fatto all'andata ritornando al parcheggio dell'auto.

2 αξιολογήσεις

  • rambi 7 Ιουλ 2017

    wow!

  • Φωτογραφίες carmen2097

    carmen2097 28 Οκτ 2018

    I have followed this trail  επαληθεύτηκε  View more

    I did it with two friends, both of them with more expertise than me. However if it weren't for this app we might have lost ourselves, since the signs are not amazing. The scenary, however, is marvellous.

You can or this trail