alfiere nero

Ώρα  7 ώρες 24 λεπτά

Σύνολο σημείων 9821

Uploaded 21 Σεπτεμβρίου 2019

Recorded Σεπτεμβρίου 2019

  • Rating

     
  • Information

     
  • Easy to follow

     
  • Scenery

     
-
-
1.699 m
324 m
0
4,6
9,3
18,54 χιλιόμετρα

243 εμφανίσεις, 8 αποθηκεύσεις

κοντά στην περιοχή Tremezzo, Lombardia (Italia)

Gita effettuata il 21 Settembre 2019.

Dislivello totale calcolato dal mio Garmin 1428mt.
Lascio l'auto presso un parcheggio a Tremezzina vicino all'hotel la Perla e mi incammino in salita sino alla fine della strada asfaltata presso alcune abitazioni.
Arrivato presso il bivio, trovo i cartelli segnalatori dei sentieri.


Giro a sinistra e incomincio il lungo percorso sulla sassosa mulattiera che sale con pendenza media ed elevata per lo più con visuale coperta da numeri arbusti, ma con qualche bello sprazzo di panorama sul lago.In breve tempo raggiungo quota 850mt presso l'incrocio con la strada sterrata che arriva dai Monti di Nava.
Si può salire lungo questa strada, percorrendo numerosi tornanti sino ad arrivare a Monte Brente, ma io preferisco percorrere la stretta e sassosa mulattiera che taglia i tornanti con pendenza media e alta sino ad arrivare presso le case di Monte Brente.


Salgo ancora sulla stretta mulattiera sassosa e poi, girando a sinistra, sbuco sulla strada sterrata che corre lungo il versante sud del monte Crocione.
Percorso 300mt, arrivo presso l'entrata della galleria militare scavata nella roccia durante la prima guerra mondiale per il sistema difensivo italiano della Frontiera Nord.


La galleria è lunga 120mt ed è senza illuminazione, pertanto consiglio di portarsi una torcia. Io ho utilizzato il Led dello smartphone, utile giusto per poter vedere dove si mettono i piedi.
Superata la galleria, si sale lungo due tornati di mulattiera sassosa e poi si procede su stretto sentiero di terra con pendenza bassa percorrendo ben 18 tornati. I primi 13 sono nel bosco, ma arrivato il 14°, sotto mi appare finalmente il panorama del lago. Io l'ho visto solo al ritorno, poichè, durante la salita del mattino, il paesaggio era totalmente coperto di nubi e foschia che salivano dal lago raffreddando non poco la temperatura.
Mattino:


Pomeriggio....


Arrivato presso un bivio, sotto la cima del Monte Crocione, decido di salire direttamente su quest'ultimo seguendo una leggera traccia di sentiero che si inerpica con pendenza elevata, e qualche tratto un pò esposto, lungo la erbosa cresta sud-est della montagna.


Arrivato presso la croce, mi fermo per una piccola pausa e per cambiarmi la canotta umida di sudore. Purtroppo la maggior parte del panorama è ancora coperto da nubi e fa freschino, quindi decido di proseguire quasi subito lungo il sentiero che scende dalla cima e passa per le diroccate case dell'Alpe di Tremezzo.


Mi fermo per qualche foto e poi proseguo in salita lungo la panoramica cresta sino a raggiungere la cima del Monte di Tremezzo presso la piramide di pietra che ne orna la cima.


Qui mi fermo per il pranzo al sacco e un pò di meritato riposo, ma senza sdraiarsi sull'erba, poichè il terreno è parecchio umido e soprattutto costellato di "torte di mucca"....
Fortunatamente, le nubi piano piano si diradano aprendomi la visuale allo splendido panorama che si può godere da questa montagna.


Rifocillatomi, decido di cominciare il lungo percorso di discesa passando per la panoramica cresta ovest della montagna sino a raggiungere la strada sterrata presso le vecchie postazioni di carri in direzione della sottostante valle di Porlezza.


Fatte alcune foto, prendo la panoramicissima strada sterrata che costeggia tutta la costa sud del monte Tremezzo e del Monte Crocione e che passa presso un laghetto artificiale sede di un pascolo per bovini.


Alla fine la strada si ricongiunge al bivio da cui ero passato all'andata, sotto la cresta sud-est del monte Crocione, e da qui, ridiscendo a Tremezzina passando per lo stesso percorso fatto all'andata.


Difficoltà:
Percorso lungo e con notevole dislivello che richiede escursionisti ben allenati.
Quasi tutti i sentieri, le mulattiere e le strade sterrate da me percorse sono facili e non presentano difficoltà tecniche. Il tratto di salita su traccia erbosa lungo la cresta sud-Est del monte Crocione è a pendenza alta e con qualche tratto leggermente esposto.Se decidete di non passare da qui, potete considerare questo percorso "Facile".
Alcuni tratti delle mulattiere sassose sono in forte pendenza e potrebbero dare problemi di scivolamento in caso di pioggia.

I miei tempi:
La salita al monte Crocione: 2h e 30 minuti
La traversata per il Monte Tremezzo: 35 minuti
La discesa dal Tremezzo sino al parcheggio di partenza: 2h e 30 minuti

Buon divertimento
Waypoint

Partenza

Waypoint

Monte Brente

Waypoint

Galleria del Tremezzo

Waypoint

Bivio

Waypoint

Monte Crocione

Waypoint

Alpe Tremezzo

Waypoint

Monte di Tremezzo

Waypoint

Postazioni per Carri

Waypoint

Laghetto

6 αξιολογήσεις

  • Φωτογραφίες Elena Sofia

    Elena Sofia 23 Σεπ 2019

    I have followed this trail  View more

    Bello! Bello! Bello! ma lungo per me :)

  • Marco Bassi 23 Σεπ 2019

    I have followed this trail  View more

    Montagne dalle cime molto panoramiche. Molto bella ed impegnativa questa salita da Tremezzina...

  • Φωτογραφίες Pippo71

    Pippo71 23 Σεπ 2019

    I have followed this trail  View more

    Gita bellissima e molto ben descritta come al solito.
    Grazie !

  • Bellimbusto78 23 Σεπ 2019

    I have followed this trail  View more

    Percorso lungo ma non difficile.

  • Φωτογραφίες SoniaSonia

    SoniaSonia 23 Σεπ 2019

    I have followed this trail  View more

    Splendide le foto panoramiche sul lago.

  • Φωτογραφίες chicco90

    chicco90 23 Σεπ 2019

    I have followed this trail  View more

    Salita che richiede un buon allenamento. Ma ne vale la pena per i bei panorami che si possono godere da queste due cime.

You can or this trail