Guenda

Ώρα  7 ώρες 2 λεπτά

Σύνολο σημείων 1702

Uploaded 23 Μαρτίου 2015

Recorded Μαρτίου 2015

-
-
550 m
284 m
0
3,9
7,8
15,53 χιλιόμετρα

3486 εμφανίσεις, 50 αποθηκεύσεις

κοντά στην περιοχή Castelnuovo di Garfagnana, Toscana (Italia)

L’escursione ha inizio dall’ospedale di Castelnuovo siamo saliti dai "Cappuccini", sentiero GT verso la località "Cavatina". Inizio su stradina asfaltata e in forte ascesa; in cima alla salita abbiamo svoltato a sx ed entrati nel bosco di castagni: non posso non descrivere la cittadina di Castelnuovo : alle ns spalle si intravede la Rocca e il Duomo e tutti i tetti colorati. Alziamo gli occhi e , pennellata di bianco, ecco la Pania e l'Uomo Morto, è tutto bello anche se il cielo è grigio.. Dopo "Cavatina" il percorso incrocia la via per Sillico, noi andiamo a sx per Pieve Fosciana: breve deviazione verso il laghetto di Pra di Lama e le sue acque sulfuree calde (gradi 34/38). Ingresso a Pieve Fosciana e visita del paese e della chiesa di S. Giovanni; la chiesa molto importante per la Garfagnana, è anche addobbata per le feste pasquali. Oltre al fonte battesimale antichissimo, ci sono le reliquie del Beato Ercolano, le statue e i terracotta invetriata dei Della Robbia. Attraversando il paese andiamo all' antico mulino ad acqua Regoli dove i proprietari ci aspettavano per farci vedere questo piccolo gioiello perfettamente funzionante; naturalmente molti di noi hanno acquistato la farina, sia di grano che di formenton 8 file(granoturco ndr). Il programma prevedeva, dopo il mulino, il guado del fiume Esarulo, ma abbiamo deciso di evitarlo perché l'acqua era salita in altezza ed intensità dovuta allo sciogliere della neve a monte. Lasciato il sentiero GT abbiamo seguito il fiume risalendolo in un tracciato improvvisato pieno di tronchi caduti e rovi fino alla strada Prov. delle Radici. Qui abbiamo attraversato l'Esarulo sul ponte di Castiglione e ripreso subito il GT nel piccolo borgo del Marcione dotato di una piccola chiesa. Decidiamo di salire a Castiglione Garf. per la sosta pranzo: rapida è la salita fino ai torrioni e mura del paese. Ingresso da Porta Inferi, torrione La Brunella e qui al riparo dal vento e rallegrati da un pallido sole ci raduniamo per mangiare. Dopo il veloce pranzo tutti in giro per il borgo ad ammirare i vicoli, le mura i torrioni e la splendida chiesa romanico gotica di S. Michele: notevole è anche la chiesa di S. Pietro del 1197, il campanile anch'esso impostato su un antico torrione. Siamo sotto la Rocca imponente, seguiamo la stradina sotto la Rocca che ci riporta all'uscita del borgo. Per tornare indietro rifacciamo il sentiero fino al Marcione e poi la strada Prov. delle Radici fino a Pieve Fosciana. scendiamo verso la "Madonnina"; alcuni deviano verso il mulino per recuperare i sacchetti di farine. Torniamo verso Castelnuovo Garf. passando dalla discesa delle "Coste" che ci riporta in breve ai piedi della salita dei Cappuccini: il parcheggio dell' ospedale è li vicino;qualcuno devia verso il centro del paese per una breve visita passando dal rione di S. Lucia e l'antico ponte sul Serchio. Il grosso della truppa sale al parcheggio per chiudere una bella giornata di Trekking nelle meravigliose valli garfagnine. Percorsi circa 16 km. (Piero)

Waypoint

Partenza ospedale Castelnuovo G.na

Partenza ospedale Castelnuovo G.na
Λίμνη

Sorgente termale

Sorgente termale
Waypoint

Il mulino

Mulino ad acqua

Σχόλια

    You can or this trail